M5S News

Capua. M5S Capua: bonifica "Laghetto degli orrori", sarà la volta buona ?

Nel Consiglio Comunale del 27 maggio uno dei temi all’ordine del giorno riguardava la comunicazione da parte dell’amministrazione di un prelievo dal Fondo di Riserva per uno studio di fattibilità al fine di aderire ad un finanziamento di circa 5 milioni di euro per la bonifica di #CavaPurgatorio, denominato #LaghettoDegliOrrori.
Per il sito in questione, che si trova nella frazione di Sant’Angelo in Formis, il Consigliere Roberto Caiazzo ha sottolineato l’interessamento del #Movimento5Stelle alla tematica risalente al lontano 2014. All’era da semplici attivisti coinvolgemmo la Senatrice Vilma Moronese Cittadina Senatrice M5S che presentò un’interrogazione parlamentare e che ora abbiamo fatto mettere agli atti in Consiglio. La cava, sequestrata come discarica abusiva nel 1999 e dissequestrata per prescrizione dei reati nel 2012 dalla Procura di S. Maria C.V., nel 2005 è stata inserita nel Piano Regionale tra i siti da bonificare. Sono trascorsi circa 15 anni dalle ultime analisi e tutti abbiamo necessità di sapere cosa c’è lì sotto. La mancanza di chiarezza delle informazioni che riguardano Cava Purgatorio non possono continuare a destare perplessità e dubbi. Per il Movimento 5 Stelle il tema #Ambiente è importante e, pertanto, è stata chiesta la pubblicazione sul sito del comune delle analisi, degli interventi di caratterizzazione e di tutto ciò che riguarda la messa in sicurezza del sito e delle operazioni di bonifica.
La cittadinanza tutta dev’essere informata.